Sibenik
IN QUESTA SEZIONE

Sibenik

Ci sono luoghi al mondo che varrebbe la pena visitare per un singolo monumento. Sebenico, città affascinante sotto molti punti di vista, per il centro rinascimentale dalle grandi piazze e strette vie, per la costa turistica e per la vicinanza a due meravigliosi parchi nazionali, è tra questi: la sua cattedrale merita una deviazione da qualsiasi itinerario.

Ma non c’è solo la splendida chiesa: aperta ad anfiteatro tra mare e colline, la città offre un centro rinascimentale di grande suggestione, separato dai grandi complessi turistici che orlano la costa.

COME ARRIVARE

Sibenik si trova a 95 km da Zadar e a 82 km da Split pertanto , partendo da Ancona, è possibile raggiungere sia il porto di Zadar che quello di Split. Proseguimento in auto o pullman.

Da Trieste (449 km) esistono dei collegamenti in pullman per Sibenik sulla linea diretta a Split.

DOVE DORMIRE

Scopri qui i migliori hotel di Sebenico  oppure scegli tra gli appartamenti e le case private disponibili in questa meravigliosa città.

COSA VEDERE

DA VEDERE
La Cattedrale di Sebenico, capolavoro di Giorgio Orsini da Sebenico (Jurai Dalmatinac), architetto e scultore tra i maggiori del Quattrocento, è patrimonio dell’umanità Unesco dal 2000 ed incanta per le forme di passaggio dalla tradizione gotica a quella rinascimentale. Proprio di fronte alla chiesa si trova il Municipio, anch’esso rinascimentale ma ricostruito dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Il centro cittadino, tra strette vie e piazze armoniche, merita un’attenta passeggiata. Tra i luoghi di interesse segnaliamo il Museo Civico, aperto per mostre temporanee, e la bella chiesa trecentesca del Monastero francescano, il cui interno è decorato da affreschi e dipinti in barocco veneziano. Più defilata è la Fortezza di sant’Anna, dalla quale si gode di uno spettacolare panorama di Dalmazia.

DOVE MANGIARE

La cucina casereccia, prevalentemente a base di carne, è genuina e a buon prezzo al Penkala, mentre i più esigenti potranno approfittare del bell’ambiente del Tinel, ristorante estremamente raffinato che propone rivisitazioni di piatti locali e proposte di stampo internazionale. Per i più giovani, segnaliamo il No4 Club, locale polifunzionale in cui è possibile mangiare piatti leggeri in compagnia.

COSA FARE

Sebenico non è una città di mare ricca di spiagge, anche se nella zona degli alberghi si trovano alcuni angoli adatti ad un rilassante bagno. La visita si concentra essenzialmente nel centro storico, spesso teatro di eventi spettacolari. L’appuntamento più famoso e affascinante è il Festival Internazionale dei Bambini, un ottimo motivo per un viaggio in Croazia con i propri figili: a fine giugno il centro ospita proiezioni, spettacoli, concerti e giochi per bambini di tutto il mondo che ne affollano allegramente le antiche strade.

DI NOTTE
Pur non essendo tra le mete turistiche più frequentate del Paese, Sebenico offre una certa scelta per quanto riguarda i locali notturni e le discoteche. Bello e articolato è il Cohiba: al piano superiore terrazza panoramica con ottimi aperitivi e, nei sotterranei, disco bar con dj a rotazione sino a tarda notte. Lounge e soft è invece l’Indigo, con ottima proposta di bancone.

MAPPA DI SIBENIK

Sei pronto a partire per Sibenik alla scoperta della Croazia?

Consulta le tratte dei nostri traghetti per prenotare la tua prossima avventura in Adriatico. Utilizza il nostro modulo di prenotazione!